Giorgio Tribbioli, figlio di Agnese Baldo, aiuta la zia Cichina vendendo i giornali anche per strada. Nella foto del 1956 con l'amico Georges Brown.